Il fantastico autunno

auguri pasqua 2021

Il bello che illumina

Settembre, Ottobre… due mesi straordinari.
Perchè contengono in sè le dolcissime caratteristiche di tantissimi, altri mesi dell’anno.

Prendiamo il mare.
A differenza della primavera, l’acqua è ancora calda, piacevolissima, riscaldata dai lunghi mesi estivi.

C’è meno gente: così tutto ciò che ci circonda accentua e favorisce il nostro percepire meglio suoni, colori, profumi.

Persino il servizio nei tanti ristoranti e caffè migliora: collaudatissimo in estate nelle sue funzionalità, adesso si rivolge a un numero minore di persone, che amano sedersi a leggere un libro, ascoltare musica, gustare manicaretti e sfiziosi assaggini.

Magari con il solito, ormai irrinunciabile, spritz e dei buoni amici di fronte.

Anche chi vi serve ha tempo e voglia per due chiacchiere e un sorriso vero.

Ma tutto questo è solo una piccolissima parte di ciò che questi mesi ci regalano!

Il clima, innanzitutto.
Meno torrido, rispetto a poche settimane prima, quando anche regalarsi una gita a Venezia diveniva un’impresa da attraversatori del Sahara, adesso è a dir poco …perfetto.

Accentua, enfatizza il nostro compiacimento nello stare all’aria aperta, nel guardare i colori del cielo che avvolgono ogni cosa.

Un sole che dona tepore, non scottature!

I boschi poi sono ormai un fantastico caleidoscopio di gialli, rossi, verdi che si fondono fra loro, ad avvisarci che castagne e funghi prelibati ci attendono in tavola.

Questo è il periodo migliore per sane passeggiate, trekking deliziosi, scoperte dei tantissimi borghi affascinanti.

E infatti in tanti di essi ci sono coloratissime sagre, spesso rievocanti glorie medievali, battaglie furiose, sfide fra giovani per conquistare il cuore di qualche bellissima fanciulla…

Ma non temete, immancabilmente troverete appetitose offerte di ogni ben di Dio: arrosti, prosciutti, formaggi, cotechini, dolci e squisiti risotti di zucca, o di funghi!!

E, a proposito, non perdetevi una visita alle Colline del Prosecco: deliziosi assaggi, degustazioni e persino possibilità di acquistare vini eccellenti a prezzi ridotti, …vi attendono!

A Venezia c’è la spettacolare Regata Storica: un tripudio di barche antiche, rematori in costumi d’epoca, sfide vigorose per primeggiare.

A Marostica la vicenda tra i due giovani Rinaldo d’Angarano e Vieri da Vallonara, che si contendono la mano della bella Lionora, prende vita nella piazza dove, oggi come allora, l’emozione si rinnova in una fastosa cornice di costumi preziosi e di gonfaloni.

E poi il Palio di Montagnana, la Giostra della Rocca a Monselice…

Tantissime occasioni divertentissime e interessanti, dove scattare decine di foto.

E, se pensate che sia finita qui, vi sbagliate…

Il fantastico autunno in Veneto a Jesolo.

Perchè quale periodo migliore potreste mai trovare per andare alla scoperta delle Città d’Arte?

Avete a disposizione le meraviglie di Padova, Treviso, Belluno e, ultima ma non certo perchè non meriti, …Venezia: meno affollata e chiassosa che in estate!

Come vedete è un periodo dove la vacanza – o le vacanze, se optate per frequenti e brevi soggiorni – è molto più dinamica di quella estiva, quando ombrellone e sdraio la facevano da padroni.

Ora anche il vostro corpo vi ringrazierà per le lunghe passeggiate.

E il tempo trascorso in auto, o in treno, per recarvi in tutti queli luoghi meravigliosi, è lui stesso un piacere offerto alla vista di così tanti colori e paesaggi suggestivi.

Jesolo è naturalmente la sosta privilegiata per la vostra permanenza.

Infatti si trova quasi al centro di tutti quei luoghi che vi ho detto: un vero baricentro da cui partire per le mille visite, escursioni, passeggiate e scoperte.

E poi ha quel mare invitante, la lunghissima spiaggia, la possibilità di fare ginnastica sulla battigia, uscire con le nostre e-Bike, fare shopping.

In tanti arrivano anche per svolgere il loro lavoro in smart working e profittare del relax intelligente.

Potete certamente alloggiare in uno dei nostri deliziosi appartamenti allestiti con cucina, camere da letto e soggiorno.

Ma non indugiate al chiuso troppo a lungo: l’autunno più bello e spettacolare non attende nessuno e si affretta verso l’inverno!

Categorie

Cerca

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Data di pubblicazione

Leggi altri articoli: